Policleto

Policleto

Gallery 


Graziosa villetta indipendente, spaziosa e finemente arredata, situata su un poggio con vista panoramica sul tratto di mare dove furono rinvenuti i Bronzi di Riace. Dotata di 3 camere da letto (6 posti letto), 2 bagni, cucina attrezzata, ampio soggiorno, zanzariere, termocamino, allarme, ampio spazio esterno piastrellato dove è possibile pranzare, giardino, posto auto (max 2 vetture) e cancello manuale. L’abitazione è dotata di un’autoclave indipendente e di impianto a gas indipendente. Distanza dal mare 400 metri a piedi (attraverso un sottopasso che la collega sulla statale 106), 1 km in macchina (passaggio a livello Riace c/o Stazione, Bar, Tabacchi e Farmacia). Sì animali di piccola taglia.


  • Servizi

    Tipologia AlloggioVillaClassificazione ViviKaulon
    Posti Letto6Camere da letto3
    PianoTerraEdificio con ascensoreNO
    Bagni2Letti5
    TVSIInternetNO
    Balconi o TerrazzeSIGiardino o CortileSI
    Aria CondizionataNOLavatriceSI
    PiscinaNODistanza dal mare700 m circa
    Bar, Edicole900 mMarket, Alimentari700 m
    Farmacia800 m

    Altri servizi

    Cucina attrezzata, Frigo.

    zanzariere, termocamino, allarme

    ampio spazio esterno piastrellato

    Servizio di pulizia a cambio (obbligatorio): 15 €

    Fornitura biancheria letto (facoltativo): 10 €/persona a cambio

    Fornitura set da bagno (facoltativo): 10 €/persona a cambio

  • Prezzi settimanali

    Periodo
    2 persone
    3-4 persone
    5-6 persone
    6+ persone
    Giugno220 €240 €280 €-
    Luglio320 €370 €420 €-
    1 Agosto - 29 Agosto470 €520 €560 €-
    29 Agosto - 12 Settembre320 €370 €420 €-
    12 Settembre in poi220 €240 €280 €-

    Prezzi mensili

    Periodo
    2 persone
    3-4 persone
    5-6 persone
    6+ persone
    Giugno650 €720 €830 €-
    Luglio970 €1120 €1260 €-
    Agosto1400 €1550 €1690 €-
    Settembre970 €1120 €1260 €-

  • Gentili Ospiti,

    per facilitare e rendere sicura la vostra prenotazione e il vostro soggiorno presso le strutture con noi convenzionate vi raccomandiamo di prestare attenzione ai punti di seguito elencati.

     

    CONDIZIONI GENERALI

    La cooperativa sociale ViviKaulon a r.l. svolge attività di servizi turistici e si occupa delle prenotazioni per conto dei proprietari degli alloggi. Il contratto di locazione è strettamente personale e viene stipulato tra locatore (proprietario) e conduttore (turista). E’ vietata la sublocazione o la cessione a terzi sotto qualsiasi forma. Il numero dei posti letto pagato dovrà essere rigorosamente rispettato. Ogni inadempienza porterà al versamento di una penale, pari al 30% dell’affitto concordato.

    Il versamento del saldo dovrà avvenire tassativamente alla consegna delle chiavi dell’appartamento locato, a mezzo contanti.

    Dovrà essere versato un deposito cauzionale di euro 100,00 (euro cento/00); il deposito cauzionale si intende infruttifero di interessi. Il deposito cauzionale sarà restituito al termine della locazione, salvo il rimborso per gli eventuali danni arrecati all’appartamento ed alle strutture comuni. Qualora al momento della partenza dovessero risultare danni ingenti all’interno dell’appartamento tali per cui non dovesse risultare sufficiente la somma versata a titolo di cauzione, verrà richiesto un ulteriore indennizzo.

    L’immobile viene affittato fornito di stoviglie e coperte.

    Il servizio a pagamento di biancheria da letto (copricuscino, lenzuolo sotto, lenzuolo sopra…) e da bagno (asciugamani, accappatoio …) è disponibile tramite richiesta almeno 15 giorni prima dell’arrivo, in caso contrario sarà cura dell’ospite dotarsene.

    Le parti danno atto che il presente rapporto di locazione è escluso dalla disciplina della -Legge 329/78 art. 26, lett. a – e successive modifiche, sia per quanto concerne la durata, sia per quanto concerne il canone e le altre correlative norme, in quanto è espressamente ed esclusivamente volto alla soddisfazione di esigenze abitative del locatario di natura meramente transitoria, con esclusione d’uso per ragioni di studio e lavoro; pertanto il rapporto contrattuale scadrà al termine naturale inserito nel contratto. L’affittuario, pena la risoluzione del contratto, dichiara quindi che l’appartamento verrà adibito esclusivamente a casa per vacanze e non per ragioni di studio o di lavoro, disponendo Egli, in altro Comune, di altro immobile dove effettivamente risiede ed ha domicilio.

    INIZIO e TERMINE del SOGGIORNO

    L’appartamento viene messo a disposizione a partire dalle ore 13.00 del giorno d’arrivo e deve essere liberato entro le ore 10.00 del giorno di partenza(l’orario è comunque flessibile in base alle nostre e alle vostre esigenze).

    AGGIUNTA DI PERSONE

    L’eventuale aggiunta di persone, al nucleo residente, sarà possibile solo in relazione all’abitabilità della struttura interessata e solo dopo aver ricevuto il nostro consenso.

    PARTENZE ANTICIPATE

    Non verrà effettuata nessuna riduzione sull’importo della tariffa corrispondente al periodo e al numero di persone previsto per partenze anticipate, totali o parziali.

    PRENOTAZIONI

    Le prenotazioni possono essere fatte tramite e-mail o telefonicamente.

    Al ricevimento della prenotazione verrà inviata una lettera di conferma con la richiesta di una caparra pari al 25% dell’importo del soggiorno e con i termini di scadenza per il versamento. L’appartamento è considerato affittato solo all’arrivo della caparra.

    La prenotazione comporta l’accettazione del seguente regolamento che non dovrà assolutamente essere ignorato. La persona firmataria del regolamento si renderà responsabile anche per le persone che la accompagnano del rispetto delle condizioni del presente regolamento

    DISPONIBILITA’ DELL’APPARTAMENTO

    L’ospite per poter prendere possesso dell’alloggio deve:

    a) Fornire la copia del suo documento d’identità e quello di tutti gli occupanti;

    b) Versare il saldo dell’importo pattuito;

    c) Versare la cauzione pattuita;

    d) Firmare il presente regolamento.

    RESPONSABILITA’

    I Proprietari dell’appartamento sono sollevati sin d’ora da ogni responsabilità per eventuali ammanchi di effetti personali, beni di valore o denaro dell’affittuario, tenuti nell’appartamento affittato.

    RINUNCE

    Per disdette comunicate dall’affittuario fino a 60 giorni prima dalla data di inizio del soggiorno è previsto il rimborso del 50% della caparra versata. Dopo tale termine nessun rimborso della caparra spetterà a chi rinuncia al soggiorno.

    ANIMALI

    Sono ammessi previo accordo con il proprietario.

    CONDIZIONI SPECIFICHE RELATIVE ALLA PULIZIA DEGLI APPARTAMENTI

    L’appartamento verrà consegnato pulito, per cui dovrà essere riconsegnato nelle stesse condizioni. La spazzatura non deve essere lasciata nell’appartamento ma gettata negli appositi cassonetti dell’immondizia.

    La pulizia dell’angolo cottura e delle stoviglie è a carico dell’ospite, in caso d’inadempienza verrà addebitato il costo di € 25,00 (euro venticinque/00); l’ospite deve provvedere, inoltre, a svuotare il frigorifero.

    Il proprietario dell’appartamento si riserva altresì il diritto di allontanare tutti quegli elementi che potrebbero arrecare disturbo alla quiete pubblica e all’immagine di ViviKaulon

    CONDIZIONI SPECIFICHE RELATIVE AI CONSUMI ELETTRICI

    (per appartamenti con aria condizionata)

    Nel prezzo della casa sono incluse spese di Acqua e Spazzatura, per quanto riguarda l’energia Elettrica viene fornita una base gratuita di energia corrispondente a 15Kw giornalieri, sforando questo limite il costo dell’energia verrà pagato con 2€ ogni 10Kw. La lettura del contatore verrà fatta al momento dell’arrivo dell’affittuario ed al termine della permanenza nell’appartamento; la differenza derivante dalla sottrazione delle due letture (= KW consumati). Tale spesa, una volta quantificata, dovrà essere saldata alla partenza.



 

Contattaci per richiedere la disponibilità

mercato badia

Il Mercato della Badìa

Il “Mercato della Badìa” si svolge fra le caratteristiche viuzze del centro storico di Bivongi illuminate dalle lanterne ad olio. Lungo il percorso s’incontrano esposizioni di prodotti tipici dell’eno-gastronomia locale da degustare, esposizioni di artigianato, ricostruzioni di antiche botteghe, musica etnica, animatori e tante altre curiosità, in un crogiolo di ordinatissima allegria che trasforma Bivongi in un museo vivente. mercato badia

Celebrando i prodotti dell’artigianato e promuovendo quelli tipici dell’antica cucina locale, il Mercato della Badìa offre ai visitatori la possibilità di assaggiare piatti preparati seguendo ricette antichissime, tramandate nel corso dei secoli.

Lo storico mercato trae le sue origini già dal 1400 all’epoca in cui i casali di Bingi e Bibungi, ubicati sul lato sinistro del fiume Stilaro, diroccati nella zona del convento dei SS. Apostoli (sec. XI), scompaiono perché assorbiti da Bivongi, sorto sulla sponda destra dello Stilaro e del torrente Melodare.

Tutto avviene sotto lo stimolo della Certosa di Serra San Bruno dalla quale Bivongi, e i monaci del convento dei SS. Apostoli dipendevano. Dalla Certosa, giungevano una volta l’anno, alcuni monaci, quasi sempre, nel mese d’agosto quando era facile attraversare la strada della montagna, denominata Via Grande e che, ancor oggi, collega Bivongi e Serra San Bruno.

Restavano pochi giorni nella casa dell’abate, proprio nel rione Batìa, nel cuore del centro storico e nel corso della loro breve permanenza, ascoltavano i cittadini di fiducia e istituivano una specie di tribunale per redimere i contenziosi sorti tra i bivongesi nel corso dell’anno e raccoglievano le spettanze della Certosa sulla produzione agricola, specie il vino e l’olio che i monaci del convento dei SS. Apostoli producevano in abbondanza.

Proprio in occasione della presenza dei certosini i Bivongesi, intorno all’anno 1450, chiesero di poter ricordare il trasferimento di “Bingi et Bibungi” a Bivongi con una grande festa, dando vita nel centro storico, dove risiedeva l’abate, al mercato dell’artigianato locale.

badìaIn bella mostra i prodotti più rinomati come il vino, l’olio, il miele, i formaggi, i salumi e altro e quanto creato dalle maestranze locali nell’arte del ferro, del legno, del granito e del baco di seta. Prese corpo, così, quello che fu battezzato il “Mercato da Batìa”.

La variante moderna, giunta nel 2014 alla sua 21esima edizione, vede il mercatino ribattezzato “Mercato della Badìa” (e non più Batìa), snodarsi lungo tutto il centro storico, ben addobbato con lanterne, punti ristoro, esposizione di prodotti gastronomici e artigianali, la partecipazione di artisti di strada e le orchestrine di una volta. Inoltre i figuranti vestiti con i costumi tradizionali del paese, impersonati da bivongesi, integrati tra migliaia di turisti che ogni anno visitano il mercato.

Quest’anno l’appuntamento con il Mercato della Badìa è per le serate del 17 e del 18 agosto.

 

 

Visita Giudata ViviKaulon Dafne

Dafne

Gallery 


Appartamento all’ultimo piano  di uno stabile che si affaccia sul mare.  Composto da cucina-soggiorno (con divano letto), 1 camere da letto matrimoniale e bagno. Ampia terrazza con vista mozzafiato. Dotato di frigo, cucina attrezzata e tv.


  • Servizi

    Tipologia AlloggioAppartamentoClassificazione ViviKaulon
    Posti Lettoda 2 a 4Camere da letto1
    PianoultimoEdificio con ascensoreNO
    Bagni1Letti2
    TVSIInternetNO
    Balconi o TerrazzeSIGiardino o CortileNO
    Aria CondizionataNOLavatriceSI
    PiscinaNODistanza dal mare20 m circa
    Bar, Edicole500 mMarket, Alimentari300 m
    Farmacia400 mGuardia Medica350 m

    Altri servizi

    Cucina attrezzata, Frigo.

    Servizio di pulizia a cambio (obbligatorio): 15 €

    Fornitura biancheria letto (facoltativo): 10 €/persona a cambio

    Fornitura set da bagno (facoltativo): 10 €/persona a cambio

  • Prezzi settimanali

    Periodo
    2 persone
    3-4 persone
    5-6 persone
    6+ persone
    Giugno160 €180 €--
    Luglio260 €310 €--
    1 Agosto - 29 Agosto 410 €460 €--
    29 Agosto - 12 Settembre260 €310 €--
    12 Settembre in poi160 €180 €--

    Prezzi mensili

    Periodo
    2 persone
    3-4 persone
    5-6 persone
    6+ persone
    Giugno470 €540 €--
    Luglio790 €940 €--
    Agosto1220 €1370 €--
    Settembre790 €940 €--

  • Gentili Ospiti,

    per facilitare e rendere sicura la vostra prenotazione e il vostro soggiorno presso le strutture con noi convenzionate vi raccomandiamo di prestare attenzione ai punti di seguito elencati.

     

    CONDIZIONI GENERALI

    La cooperativa sociale ViviKaulon a r.l. svolge attività di servizi turistici e si occupa delle prenotazioni per conto dei proprietari degli alloggi. Il contratto di locazione è strettamente personale e viene stipulato tra locatore (proprietario) e conduttore (turista). E’ vietata la sublocazione o la cessione a terzi sotto qualsiasi forma. Il numero dei posti letto pagato dovrà essere rigorosamente rispettato. Ogni inadempienza porterà al versamento di una penale, pari al 30% dell’affitto concordato.

    Il versamento del saldo dovrà avvenire tassativamente alla consegna delle chiavi dell’appartamento locato, a mezzo contanti.

    Dovrà essere versato un deposito cauzionale di euro 100,00 (euro cento/00); il deposito cauzionale si intende infruttifero di interessi. Il deposito cauzionale sarà restituito al termine della locazione, salvo il rimborso per gli eventuali danni arrecati all’appartamento ed alle strutture comuni. Qualora al momento della partenza dovessero risultare danni ingenti all’interno dell’appartamento tali per cui non dovesse risultare sufficiente la somma versata a titolo di cauzione, verrà richiesto un ulteriore indennizzo.

    L’immobile viene affittato fornito di stoviglie e coperte.

    Il servizio a pagamento di biancheria da letto (copricuscino, lenzuolo sotto, lenzuolo sopra…) e da bagno (asciugamani, accappatoio …) è disponibile tramite richiesta almeno 15 giorni prima dell’arrivo, in caso contrario sarà cura dell’ospite dotarsene.

    Le parti danno atto che il presente rapporto di locazione è escluso dalla disciplina della -Legge 329/78 art. 26, lett. a – e successive modifiche, sia per quanto concerne la durata, sia per quanto concerne il canone e le altre correlative norme, in quanto è espressamente ed esclusivamente volto alla soddisfazione di esigenze abitative del locatario di natura meramente transitoria, con esclusione d’uso per ragioni di studio e lavoro; pertanto il rapporto contrattuale scadrà al termine naturale inserito nel contratto. L’affittuario, pena la risoluzione del contratto, dichiara quindi che l’appartamento verrà adibito esclusivamente a casa per vacanze e non per ragioni di studio o di lavoro, disponendo Egli, in altro Comune, di altro immobile dove effettivamente risiede ed ha domicilio.

    INIZIO e TERMINE del SOGGIORNO

    L’appartamento viene messo a disposizione a partire dalle ore 13.00 del giorno d’arrivo e deve essere liberato entro le ore 10.00 del giorno di partenza(l’orario è comunque flessibile in base alle nostre e alle vostre esigenze).

    AGGIUNTA DI PERSONE

    L’eventuale aggiunta di persone, al nucleo residente, sarà possibile solo in relazione all’abitabilità della struttura interessata e solo dopo aver ricevuto il nostro consenso.

    PARTENZE ANTICIPATE

    Non verrà effettuata nessuna riduzione sull’importo della tariffa corrispondente al periodo e al numero di persone previsto per partenze anticipate, totali o parziali.

    PRENOTAZIONI

    Le prenotazioni possono essere fatte tramite e-mail o telefonicamente.

    Al ricevimento della prenotazione verrà inviata una lettera di conferma con la richiesta di una caparra pari al 25% dell’importo del soggiorno e con i termini di scadenza per il versamento. L’appartamento è considerato affittato solo all’arrivo della caparra.

    La prenotazione comporta l’accettazione del seguente regolamento che non dovrà assolutamente essere ignorato. La persona firmataria del regolamento si renderà responsabile anche per le persone che la accompagnano del rispetto delle condizioni del presente regolamento

    DISPONIBILITA’ DELL’APPARTAMENTO

    L’ospite per poter prendere possesso dell’alloggio deve:

    a) Fornire la copia del suo documento d’identità e quello di tutti gli occupanti;

    b) Versare il saldo dell’importo pattuito;

    c) Versare la cauzione pattuita;

    d) Firmare il presente regolamento.

    RESPONSABILITA’

    I Proprietari dell’appartamento sono sollevati sin d’ora da ogni responsabilità per eventuali ammanchi di effetti personali, beni di valore o denaro dell’affittuario, tenuti nell’appartamento affittato.

    RINUNCE

    Per disdette comunicate dall’affittuario fino a 60 giorni prima dalla data di inizio del soggiorno è previsto il rimborso del 50% della caparra versata. Dopo tale termine nessun rimborso della caparra spetterà a chi rinuncia al soggiorno.

    ANIMALI

    Sono ammessi previo accordo con il proprietario.

    CONDIZIONI SPECIFICHE RELATIVE ALLA PULIZIA DEGLI APPARTAMENTI

    L’appartamento verrà consegnato pulito, per cui dovrà essere riconsegnato nelle stesse condizioni. La spazzatura non deve essere lasciata nell’appartamento ma gettata negli appositi cassonetti dell’immondizia.

    La pulizia dell’angolo cottura e delle stoviglie è a carico dell’ospite, in caso d’inadempienza verrà addebitato il costo di € 25,00 (euro venticinque/00); l’ospite deve provvedere, inoltre, a svuotare il frigorifero.

    Il proprietario dell’appartamento si riserva altresì il diritto di allontanare tutti quegli elementi che potrebbero arrecare disturbo alla quiete pubblica e all’immagine di ViviKaulon

    CONDIZIONI SPECIFICHE RELATIVE AI CONSUMI ELETTRICI

    (per appartamenti con aria condizionata)

    Nel prezzo della casa sono incluse spese di Acqua e Spazzatura, per quanto riguarda l’energia Elettrica viene fornita una base gratuita di energia corrispondente a 15Kw giornalieri, sforando questo limite il costo dell’energia verrà pagato con 2€ ogni 10Kw. La lettura del contatore verrà fatta al momento dell’arrivo dell’affittuario ed al termine della permanenza nell’appartamento; la differenza derivante dalla sottrazione delle due letture (= KW consumati). Tale spesa, una volta quantificata, dovrà essere saldata alla partenza.



 

Contattaci per richiedere la disponibilità

ECATE

Ecate

Gallery 


Appartamento al primo piano di uno stabile a pochi passi dal mare.  Composto da cucina-soggiorno, 1 camere da letto matrimoniale, due ulteriori posti letto e bagno. Dotato di frigo e cucina attrezzata.


  • Servizi

    Tipologia Alloggio
    Appartamento
    Classificazione ViviKaulon
    Posti Lettoda 2 a 4Camere da letto1
    PianoprimoEdificio con ascensoreNO
    Bagni1Letti3
    TVNOInternetNO
    Balconi o TerrazzeSIGiardino o CortileNO
    Aria CondizionataNOLavatriceSI
    PiscinaNODistanza dal mare40 m circa
    Bar, Edicole500 mMarket, Alimentari300 m
    Farmacia400 mGuardia Medica350 m

    Altri servizi

    Cucina attrezzata, Frigo.

    Servizio di pulizia a cambio (obbligatorio): 15 €

    Fornitura biancheria letto (facoltativo): 10 €/persona a cambio

    Fornitura set da bagno (facoltativo): 10 €/persona a cambio

  • Prezzi settimanali

    Periodo
    2 persone
    3-4 persone
    5-6 persone
    6+ persone
    Giugno160 €180 €--
    Luglio260 €310 €--
    1 Agosto - 29 Agosto 410 €460 €--
    29 Agosto - 12 Settembre260 €310 €--
    12 Settembre in poi160 €180 €--

    Prezzi mensili

    Periodo
    2 persone
    3-4 persone
    5-6 persone
    6+ persone
    Giugno470 €540 €--
    Luglio790 €940 €--
    Agosto1220 €1370 €--
    Settembre790 €940 €--

  • Gentili Ospiti,

    per facilitare e rendere sicura la vostra prenotazione e il vostro soggiorno presso le strutture con noi convenzionate vi raccomandiamo di prestare attenzione ai punti di seguito elencati.

     

    CONDIZIONI GENERALI

    La cooperativa sociale ViviKaulon a r.l. svolge attività di servizi turistici e si occupa delle prenotazioni per conto dei proprietari degli alloggi. Il contratto di locazione è strettamente personale e viene stipulato tra locatore (proprietario) e conduttore (turista). E’ vietata la sublocazione o la cessione a terzi sotto qualsiasi forma. Il numero dei posti letto pagato dovrà essere rigorosamente rispettato. Ogni inadempienza porterà al versamento di una penale, pari al 30% dell’affitto concordato.

    Il versamento del saldo dovrà avvenire tassativamente alla consegna delle chiavi dell’appartamento locato, a mezzo contanti.

    Dovrà essere versato un deposito cauzionale di euro 100,00 (euro cento/00); il deposito cauzionale si intende infruttifero di interessi. Il deposito cauzionale sarà restituito al termine della locazione, salvo il rimborso per gli eventuali danni arrecati all’appartamento ed alle strutture comuni. Qualora al momento della partenza dovessero risultare danni ingenti all’interno dell’appartamento tali per cui non dovesse risultare sufficiente la somma versata a titolo di cauzione, verrà richiesto un ulteriore indennizzo.

    L’immobile viene affittato fornito di stoviglie e coperte.

    Il servizio a pagamento di biancheria da letto (copricuscino, lenzuolo sotto, lenzuolo sopra…) e da bagno (asciugamani, accappatoio …) è disponibile tramite richiesta almeno 15 giorni prima dell’arrivo, in caso contrario sarà cura dell’ospite dotarsene.

    Le parti danno atto che il presente rapporto di locazione è escluso dalla disciplina della -Legge 329/78 art. 26, lett. a – e successive modifiche, sia per quanto concerne la durata, sia per quanto concerne il canone e le altre correlative norme, in quanto è espressamente ed esclusivamente volto alla soddisfazione di esigenze abitative del locatario di natura meramente transitoria, con esclusione d’uso per ragioni di studio e lavoro; pertanto il rapporto contrattuale scadrà al termine naturale inserito nel contratto. L’affittuario, pena la risoluzione del contratto, dichiara quindi che l’appartamento verrà adibito esclusivamente a casa per vacanze e non per ragioni di studio o di lavoro, disponendo Egli, in altro Comune, di altro immobile dove effettivamente risiede ed ha domicilio.

    INIZIO e TERMINE del SOGGIORNO

    L’appartamento viene messo a disposizione a partire dalle ore 13.00 del giorno d’arrivo e deve essere liberato entro le ore 10.00 del giorno di partenza(l’orario è comunque flessibile in base alle nostre e alle vostre esigenze).

    AGGIUNTA DI PERSONE

    L’eventuale aggiunta di persone, al nucleo residente, sarà possibile solo in relazione all’abitabilità della struttura interessata e solo dopo aver ricevuto il nostro consenso.

    PARTENZE ANTICIPATE

    Non verrà effettuata nessuna riduzione sull’importo della tariffa corrispondente al periodo e al numero di persone previsto per partenze anticipate, totali o parziali.

    PRENOTAZIONI

    Le prenotazioni possono essere fatte tramite e-mail o telefonicamente.

    Al ricevimento della prenotazione verrà inviata una lettera di conferma con la richiesta di una caparra pari al 25% dell’importo del soggiorno e con i termini di scadenza per il versamento. L’appartamento è considerato affittato solo all’arrivo della caparra.

    La prenotazione comporta l’accettazione del seguente regolamento che non dovrà assolutamente essere ignorato. La persona firmataria del regolamento si renderà responsabile anche per le persone che la accompagnano del rispetto delle condizioni del presente regolamento

    DISPONIBILITA’ DELL’APPARTAMENTO

    L’ospite per poter prendere possesso dell’alloggio deve:

    a) Fornire la copia del suo documento d’identità e quello di tutti gli occupanti;

    b) Versare il saldo dell’importo pattuito;

    c) Versare la cauzione pattuita;

    d) Firmare il presente regolamento.

    RESPONSABILITA’

    I Proprietari dell’appartamento sono sollevati sin d’ora da ogni responsabilità per eventuali ammanchi di effetti personali, beni di valore o denaro dell’affittuario, tenuti nell’appartamento affittato.

    RINUNCE

    Per disdette comunicate dall’affittuario fino a 60 giorni prima dalla data di inizio del soggiorno è previsto il rimborso del 50% della caparra versata. Dopo tale termine nessun rimborso della caparra spetterà a chi rinuncia al soggiorno.

    ANIMALI

    Sono ammessi previo accordo con il proprietario.

    CONDIZIONI SPECIFICHE RELATIVE ALLA PULIZIA DEGLI APPARTAMENTI

    L’appartamento verrà consegnato pulito, per cui dovrà essere riconsegnato nelle stesse condizioni. La spazzatura non deve essere lasciata nell’appartamento ma gettata negli appositi cassonetti dell’immondizia.

    La pulizia dell’angolo cottura e delle stoviglie è a carico dell’ospite, in caso d’inadempienza verrà addebitato il costo di € 25,00 (euro venticinque/00); l’ospite deve provvedere, inoltre, a svuotare il frigorifero.

    Il proprietario dell’appartamento si riserva altresì il diritto di allontanare tutti quegli elementi che potrebbero arrecare disturbo alla quiete pubblica e all’immagine di ViviKaulon

    CONDIZIONI SPECIFICHE RELATIVE AI CONSUMI ELETTRICI

    (per appartamenti con aria condizionata)

    Nel prezzo della casa sono incluse spese di Acqua e Spazzatura, per quanto riguarda l’energia Elettrica viene fornita una base gratuita di energia corrispondente a 15Kw giornalieri, sforando questo limite il costo dell’energia verrà pagato con 2€ ogni 10Kw. La lettura del contatore verrà fatta al momento dell’arrivo dell’affittuario ed al termine della permanenza nell’appartamento; la differenza derivante dalla sottrazione delle due letture (= KW consumati). Tale spesa, una volta quantificata, dovrà essere saldata alla partenza.



 

Contattaci per richiedere la disponibilità

Museo Archeologico di Monasterace

Il Museo Archeologico di Monasterace

Il Museo Archeologico di Monasterace, costruito attorno all’area archeologica dell’antica Kaulon, custodisce e conserva i resti dell’antica città magnogreca ritrovati durante le numerose campagne di scavo.

Sima a piastre policrome con grondaie a forma di teste leonine - Tempio della Passoliera

Sima a piastre policrome con grondaie a forma di teste leonine – Tempio della Passoliera

Nel cortile antistante l’ingresso è esposta una serie di ancore antiche in pietra, in ferro e bronzo, risalenti a epoche diverse, rinvenute in mare. Si tratta di una delle più complete collezioni di ancore antiche conservate in Italia.

L’interno dell’antiquarium accoglie vari tipi di reperti e manufatti: splendidi sono i resti di un tempio, di cui non si conoscono le dimensioni, riferibili a tre fasi costruttive diverse e consistenti in una sima (cornice) costituita da lastre policrome e in bellissime grondaie a testa leonina.

Da togliere il fiato il mosaico del drago, restaurato di recente, proveniente dalla cosiddetta “Casa del Drago”: si tratta di un mosaico pavimentale raffigurante un mostro marino realizzato con tessere policrome.

La sua datazione, intorno al III secolo a. C., porta a considerarlo uno dei più antichi mosaici finora rinvenuti in Calabria.

Mosaico del Drago

Mosaico del Drago

Sono esposti inoltre gli imponenti resti di quattro colonne: di particolare interesse e bellezza è un rocchio di colonna che presenta il sommoscapo (la parte alta del fusto della colonna dove poggia il capitello) decorato con palmette e fiori di loto databile intorno al V secolo a. C. e vicino per tecnica costruttiva e per i motivi decorativi ai resti del tempio rinvenuto da Paolo Orsi in contrada Marasà a Locri.

Sono presenti inoltre resti di vasellame vario in terracotta, soprattutto pithoi, che servivano per conservare gli alimenti e due contenitori sempre in terracotta, kadoi, pieni di pece, uno dei prodotti per cui la Calabria era famosa nell’antichità, con corpo allungato e larga imboccatura, privi delle anse, rinvenuti in mare nell’area antistante il tempio dorico. Si tratta di esemplari molto rari che trovano confronto solo con alcuni ritrovati in Puglia, databili tra l’età augustea e la metà del I sec. d. C.

Un’ampia sezione del Museo è dedicata all’abbigliamento, alle acconciature femminili e ai gioielli.

Statuette di figure femminili in terracotta

Sono esposte delle statuette femminili in terracotta, di epoca arcaica, con il peplo, tipico abito delle donne greche; teste femminili con l’acconciatura tipica dell’età arcaica; monete in argento decorate con teste femminili.

Sono presenti inoltre diverse tipologie di vasi per contenere olii profumati: di particolare pregio è una grande lekythos decorata con una figura femminile seduta che sorregge fra le mani un kibotion (cassettina lignea) usato per riporre strumenti e prodotti per la cosmesi.

Tra i gioielli esposti ci sono bracciali in bronzo di varia foggia, tra cui uno serpentiforme custodito in un elegante contenitore con coperchio in ceramica, anelli semplici e a fascia sempre in bronzo, e due raffinati ed eleganti rami in bronzo con foglie di alloro probabilmente ex-voto rinvenuti nell’area del santuario dorico.

In un’area del museo è stata riprodotta parte della stanza da bagno rinvenuta all’interno di una casa dell’antica Kaulon con delle vasche dalla forma detta a semicupio: oltre al sedile e allo spazio per appoggiare i piedi, davanti c’era una rientranza di forma circolare dove si raccoglieva l’acqua, i lati della vasca non avevano la stessa altezza ma erano più alti nella parte del sedile e servivano da braccioli.

Museo ed Area Archeologica dell’Antica Caulonia – Monasterace

SS106 Ionica – Contrada Runci- 89040 Monasterace (RC)

tel. 0964.73.51.54 – fax 0964.73.51.54

Apertura al pubblico: da martedì a domenica

copanello grande

Copanello, Caminia e Pietragrande

Il mar Ionio è caratterizzato da una grande varietà della morfologia della costa e lungo il litorale ionico calabrese potrete trovare spiagge di sabbia bianca finissima, piccoli ciottoli, scogliere di granito con panorami mozzafiato e fondali limpidissimi. Seguendo la statale 106 che costeggia il mare sino a Taranto, oltrepassando Soverato, a soli 30 km da Monasterace troverete le splendide spiagge di Copanello, Caminia e Pietragrande. Sono tre fra le più rinomate spiagge della Calabria, tutte situate nel comune di Stalettì situato nel cuore della Costa degli Aranci, quel tratto di costa che si affaccia sul golfo di Squillace.

copanello grande

Copanello è una delle più importanti stazioni balneari della Calabria, la gemma della Costa degli Aranci (anche nota come Costa dei Saraceni). L’alta scogliera su cui sorge il paese si protende nel mare limpido, interrompendo brevemente la spiaggia vasta e spaziosa. Intorno alla scogliera, piccoli scogli rocciosi sparsi qua e là disegnano un variopinto fondale marino di notevole bellezza.

Caminia di Stalettì è una stupenda baia adagiata su un lembo della costa ionica conosciuta ovunque nel mondo per la sua natura incontaminata. Caminia è una delle località più suggestive della Costa degli Aranci, e grazie alla sua lunga spiaggia color avorio incastonata nella splendida scogliera di granito grigio è una meta esclusiva per tantissimi vacanzieri in cerca di luoghi mozzafiato e di spiagge dalle acque cristalline

copanello

Pietragrande è chiamata così per il grande scoglio situato di fronte alla spiaggia. Composta prevalentemente da grossi ciottoli la spiaggia è molto frequentata dai giovani che amano tuffarsi nel mare cristallino dalle incantevoli scogliere che circondano come cornici le splendide calette. Scogliere e dirupi si alternano a spiagge accessibili solo via mare, veri e propri angoli di paradiso.

Tra Caminia e Copanello esistono diverse località suggestive che vale la pena visitare come le famose Vasche di Cassiodoro dove in epoca romana gli antichi abitanti della zona allevavano le murene e i cui fondali sono caratterizzati da sabbia bianchissima. La grande varietà di concrezioni di cui sono ricoperte le rocce, la presenza di archi rocciosi, tane e spacchi dove trovano rifugio spigole, saraghi e persino cernie, rappresentano un vero e proprio paradiso per le immersioni, soprattutto notturne. Altre mete da non perdere sono la famosa Spiaggetta alla quale si accede principalmente via mare, ma esistono altre entrate, anche naturali, la Torre del Palombaro molto frequentata da sub o da chi per mezzo della barca o del pedalò desidera fare un bagno tra le acque pulite e calde di queste vasche naturali e la Grotta di San Gregorio.

 

 

 

MONGIANA

Mongiana

MONGIANA

Immerso tra i fitti boschi delle Serre, sul colle Cima, alle falde del Monte Pecoraro e attraversato da limpidi corsi d’acqua si trova il piccolo villaggio montano di Mongiana.

Il primo nucleo abitato del paese che oggi ricade nella provincia di Vibo Valentia, nacque intorno alla fine del 1700 come residenza per operai, artigiani e guarnigioni militari, impegnati nell’attività produttiva delle Regie Ferriere ed Officine che costituivano il polo siderurgico fortemente voluto da Ferdinando IV di Borbone, presto divenuto fiore all’occhiello nel regno delle Due Sicilie. A Mongiana furono prodotte le materie prime per il ponte in ferro sul Garigliano e la ferrovia Napoli-Portici.

mongiana 2L’importanza delle Regie Ferriere nella prima metà dell’800 fu enorme, e nel corso degli anni, il polo mongianese assunse una grande importanza tanto da essere dichiarato centro metallurgico (Ferriere di Stilo, complesso d’Assi, Ferdinandea, e Mongiana) del Regno e ha caratterizzato per oltre tre secoli l’intera economia del comprensorio. Con l’Unità d’Italia le ferriere e le officine cessarono definitivamente la loro attività e furono vendute a privati e soltanto recentemente l’Amministrazione comunale è riuscita a espropriare i resti dell’edificio per ristrutturarlo. Oggi rimangono soltanto i ruderi della fonderia con 3 altoforni e avanzi della cosiddetta fabbrica delle armi e possiamo considerarli resti di quello che è l’unico vero reperto di archeologia industriale della provincia di Vibo Valentia.

Anche Mongiana per buona parte del suo territorio ricade nel Parco Regionale delle Serre e più precisamente nella Riserva Naturale Biogenetica “Cropani-Micone” che si trova a 910 metri sul livello del mare e ospita il Parco Vittoria, la cui sede amministrativa è nell’incantevole Centro Aziendale di Villa Vittoria oggi sede del dipartimento del Corpo Forestale dello Stato. Poco oltre la bella costruzione bianca con ricami rossi di Villa Vittoria si estendono 400 ettari di giardino botanico, di sentieri faunistici e un laghetto. La riserva è diventata negli anni un modello di educazione ambientale, meta di studiosi e ricercatori provenienti da tutte le università italiane. La fauna è costituita da cavalli di razza avelignese-morgese, cinghiali, mufloni, daini, cervi, caprioli, fagiani, pavoni e persino un lupo (che rimane spesso nascosto agli occhi del turista). Nel centro è possibile visitare il giardino delle erbe medicinali, aromatiche e officinali ed esistono anche aree attrezzate per il pic nic.