La chiesa di San Francesco dei Minimi

Situata nella piazza principale del paese di fronte al Monumento bronzeo al filosofo Tommaso Campanella, la Chiesa rinascimentale di San Francesco, fu eretta nel 1450 circa, accanto ad una trecentesca torre di guardia. La chiesa, la cui facciata venne rifatta nel ‘700, custodisce un pregevole altare barocco scolpito in legno che incornicia la tavola raffigurante la Madonna del Borgo dipinta da Antonio Di Salvo, una statua in marmo dell’Immacolata risalente al XVIII secolo e diversi affreschi seicenteschi attribuiti al pittore stilese Francesco Cozza.


chiesa di san francesco dei minimi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>