La chiesetta di san Nicola da Tolentino

Di ispirazione bizantina, con la caratteristica cupola a “trullo” e la caratteristica disposizioni degli “embrici” (tegole) che la ricoprono, la piccola chiesa di San Nicola da Tolentino, risale secondo la datazione attribuitale da molti storici al XIII secolo. Attualmente versa in condizioni precarie, ma è senza dubbio, per la presenza di avanzi pittorici di indubbio valore un luogo da visitare ed è collocata in uno scenaio paesaggistico mozzafiato: da qui lo sguardo sconfina verso gli infiniti orizzonti del mare e le colline digradanti della vallata dello Stilaro.


San Nicola da Tolentino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>